L'abbandono - STELLA HOMES
 

La guerra, i saccheggi e la rovina

CIMG0688.JPG
Tutte le foto relative al periodo 2006 - 2008 si possono vedere cliccando qui

Aprile 2006: purtroppo, a differenza di quanto sperato nell'estate 2005, la situazione è ora completamente differente: a causa del riacutizzarsi del conflitto tra LTTE e l'esercito dello Sri Lanka, la zona non è più sicura, per cui i lavori vengono progressivamente interrotti.

Luglio 2006: Federico Stella muore a Milano, senza così riuscire a vedere coronato il suo sogno di costruire 30 case da donare ai senzatetto.


real homes (comp)-2.jpg
Settembre 2006: gli operai non possono più recarsi al sito.
Per accedere al sito bisogna infatti attraversare un'area sotto il controllo delle Tigri Tamil, e non viene ammesso il passaggio di operai di etnia cingalese.
Il sito viene abbandonato.

I dettagli di quello che succede da questo momento in avanti sono poco chiari.
Di certo, le case vengono occupate dai militari che le utilizzano come riparo e come alloggio temporaneo quando necessario.
Nel frattempo, senza nessuno a guardia delle costruzioni, tutte le componenti di un qualche valore come le parti in legno, le tegole dei tetti e gli infissi vengono rubate.

Il progetto voluto da Federico Stella sembra destinato a non avere un esito positivo.